5x1000

A partire dalla Legge Finanziaria del 2006, lo Stato ha stabilito di destinare una parte delle imposte dovute (il 5 per mille delle entrate IRPEF), in base alla scelta autonoma del contribuente, a sostegno di particolari enti no profit, di finanziamento della ricerca scientifica, universitaria e sanitaria.


Aderire all'iniziativa del 5 per 1000 è una forma di finanziamento che non comporta oneri e spese aggiuntive al contribuente.


Attraverso la compilazione dell'apposita sezione nella dichiarazione dei redditi, il contribuente sceglie semplicemente la destinazione di una quota della propria IRPEF, alla quale lo Stato rinuncia per sostenere il mondo del no profit e della ricerca.


L'iniziativa del 5x1000 consente ad ogni singolo contribuente di di scegliere come dovrà essere utilizzata una quota delle proprie tasse e quindi sostenere attività socialmente utili.


Destinare il 5x1000 ad una Associazione è semplicissimo:
è sufficiente apporre nall'apposito riquadro del CUD/ del modello 730-1 /del Modello Unico Persone Fisiche/ del Modello Unico Persone Fisiche-MINI il codice fiscale dell'associazione e far seguire la propria firma.


Il 5 per mille non è alternativo all'8 per mille.


E' possibile operare entrambe le scelte in maniera autonoma, l'uno non sostituisce l'altro.


SCARICA IL VOLANTINO >>